Visite guidate ai giardini di Firenze

Flora: giardini dipinti e nascosti
Flora: giardini dipinti e nascosti
Visiteremo la Galleria degli Uffizi da un insolito punto di vista: quello dei fiori dipinti nelle opere d’arte del Rinascimento e quello delle statue romane presenti nei giardini medicei. Scopriremo le relazioni tra storia, mitologia e botanica in un’inconsueta passeggiata nel museo più famoso di Firenze.
Giardino di Boboli e Giardino Bardini
Giardino di Boboli e Giardino Bardini
Visiteremo il Giardino di Boboli, il più famoso di Firenze: vedremo il panorama dal Giardino del Cavaliere, l’Anfiteatro, la Grotta del Buontalenti e la Vasca dell’Isola. Successivamente, ci recheremo al Giardino Bardini, che saprà regalarci una splendida vista dal suo pergolato di glicine a strapiombo sulla città.
Giardino delle Rose e Giardino dell’Iris
Giardino delle Rose e Giardino dell’Iris
Presso Piazzale Michelangelo si trovano due giardini straordinari che regalano vedute meravigliose su Firenze: il Giardino delle Rose e il Giardino dell’Iris. La passeggiata floreale più incantevole di Firenze tra le sculture di Jean Michel Folon e un misterioso giardino giapponese.
Giardini dei Medici: Petraia e Castello
Giardini dei Medici: Petraia e Castello
La visita guidata vi porterà nelle ville medicee di Petraia e Castello: ammireremo gli affreschi del Volterrano e passeggeremo nei giardini rinascimentali di Villa la Petraia e Villa Castello, dove iniziò il Rinascimento all’epoca di Cosimo I de’ Medici, amante e promotore della botanica.
Settignano e Villa Gamberaia
Settignano e Villa Gamberaia
Andremo a Settignano, borgo di scultori e poeti, per visitare lo splendido giardino di Villa Gamberaia, creato nel ‘500 e rimodellato dalla Principessa Ghyka. Vedremo il parterre d’acqua, l’ars topiaria, il gabinetto di rocaille, la limonaia, il ninfeo e il favoloso bowling-green, capolavoro di 225 metri di lunghezza.
Terre verdi del Mugello
Terre verdi del Mugello
Visita guidata all’insegna del verde e dell’arte: andremo al Parco mediceo di Pratolino dove ammireremo il “Gigante” scolpito da Giambologna; proseguiremo verso la Manifattura Chini di Borgo San Lorenzo e il Convento di San Bosco ai Frati con il crocifisso di Donatello.

VUOI PRENOTARE LA TUA VISITA GUIDATA AI GIARDINI DI FIRENZE O RICHIEDERE INFORMAZIONI?

Contact me!

I am not online at the moment. But you can send your request by e-mail, I'll answer as soon as possible.

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search