Visita guidata a Settignano
e Villa Gamberaia

Settignano è un borgo scosceso, ripido, difficile da raggiungere. Ha il carattere dei tagliapietre, che qui sono nati e vissuti: Antonio e Bernardo Rossellino, Desiderio da Settignano, persino Michelangelo ha trascorso qui parte della sua infanzia. E di Settignano si sono invaghiti, un po’ più tardi, Gabriele d’Annunzio ed Eleonora Duse, e pure i Macchiaioli.  

Ma la chiave di volta di Settignano è la splendida Villa Gamberaia.

Se siete amanti dei giardini, la visita guidata al giardino di Villa Gamberaia è ciò che fa per voi. 

Il giardino di Villa Gamberaia è il sogno della principessa Catherine Jeanne Keshko Ghyka, autrice della trasformazione del giardino a fine Ottocento: è a lei che dobbiamo il luogo più suggestivo nei dintorni di Firenze. 

La visita guidata vi permetterà di immergervi nel verde del bowling green, nelle sfumature cristalline del parterre d’acqua, nella geometria degli alberi potati secondo i criteri dell’ars topiaria fino al climax ascensionale del belvedere, racchiuso nel verde ombroso dei cipressi, ma libero e sconfinato sul panorama di ulivi e colline, fino laggiù, a Firenze.

Il selvatico di lecci e la limonaia frizzante, di giallo e arancio, di scorza effervescente, il gabinetto di rocaille, il gusto per le incrostazioni, le spugne, l’acqua che gocciola nelle rocce, grondante di sensualità… smarritevi nella bellezza idilliaca di questo paradiso durante la nostra visita guidata. 

NB: Villa Gamberaia è una villa privata. La data della visita va concordata precedentemente, verificando che non ci siano eventi, corsi o matrimoni. Settignano è raggiungibile in autobus da Firenze.

Visita guidata Giardino di Villa Gamberaia

Prenota la tua visita guidata

Contact me!

I am not online at the moment. But you can send your request by e-mail, I'll answer as soon as possible.

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search